• Antipolvere;
  • Rivestimento sintetico;
  • Rivestimento a film;
  • Rivestimento multistrato;
  • Rivestimento autolivellante;
  • Massetto epossidico;
  • Rivestimento epossicementizio
 

 

ANTIPOLVERE:
E' un rivestimento leggero che va a protezione delle pavimentazioni in calcestruzzo, si può avere sia mediante impiego di resina Epossidica all’acqua dato a spruzzo o a rullo e sia con resina poliuretanica posata sempre a spruzzo o a rullo.
Entrambi i cicli sono incolori.

PAVIMENTO SINTETICO:
vengono usati per la realizzazione di piste ciclabili o rivestimenti di marciapiedi, molto adatto su supporto bituminoso grazie alla sua elevata elasticità.
Il ciclo si può avere in varie tinte RAL.

RIVESTIMENTO A FILM:
E’ un ciclo con scarse resistenze meccaniche e chimiche, la realizzazione di tale ciclo viene fatta mediante applicazione di un primer di adesione e con una successiva applicazione in 2 mani di resina sia essa epossidica sia essa poliuretanica.
Per la realizzazione di tale ciclo le quantità massime posate di materiale non superano i 400 gr/mq.

RIVESTIMENTO MULTISTRATO:
E’ uno dei cicli più usati grazie alle buone resistenze meccaniche che offre al rapporto qualità prezzo.
E’ un ciclo che viene realizzato anche grazie all’impiego di quarzo che viene inserito direttamente su prodotto, anche esso si può avere in tutte le tinte RAL.

RIVESTIMENTO AUTOLIVELLANTE:
Ottimo ciclo sia come resistente chimiche che meccaniche.
Viene realizzato mediante un impiego di prodotto a ciclo finito di circa 3 Kg/mq ,può raggiungere uno spessore medio di circa 3 mm e si presenta esteticamente bello.

   
 
 

 

Chi siamo | Impermeabilizzazione | Pav. industriali | Pav. in resina | Pav. stampato | Muro stampato | Galleria foto | Accessori

ITAL.PAV.I. S.r.l. via Fiano, n° 195 - 84014 Nocera Inferiore (Sa) - P.I. 04088420650 - Web Master